domenica 30 gennaio 2011

Ora sono cavoli Amauri...

14 commenti:

Massim ha detto...

Una attenta analisi tecnico-tattica della partita di stasera mi porta a dire, pacatamente e serenamente: 'NTU CULU a tutti!

Cronache bianconere ha detto...

"belli e brutti", Massi...
:-)

Rido per non piangere.
Non voglio dare a nessuno questa soddisfazione.

E meno male che anni fa mi dicevano: "facile essere juventini, eh?"

Ma vaff.....

Domani mi fermerò a Genova in serata.
Ci sentiremo martedì. Dammi il tempo di sbollire la rabbia...

Un abbraccio!!!

JUVE 90 ha detto...

ma porca miseria... non riusciamo a tenere il vantaggio per più di 10 minuti. Assurdo

Cronache bianconere ha detto...

Come l'anno scorso, Sante.
(Per ora) Esattamente come l'anno scorso...

Un abbraccio

Anonimo ha detto...

Oggi sono ancora più arrabbiato del solito. perchè. al di là di tutti i nostri limiti, le difficoltà, le assenze, gli scarsi che giocano per noi ecc, non meritavamo la sconfitta!!

Danny67

Giuliano ha detto...

Qui c'è qualcosa che non mi torna, se devo essere sincero. Un progetto alla Marchionne anche per la Juve? I sacrifici qui, e gli investimenti sullo yacht a Miami Beach? Mah...
Andrea Agnelli è molto più simpatico dei suoi cugini, ma la domanda precisa è questa: contano qualcosa?
Per finire, un dubbio legato all'arrivo di Barzagli: si farà cassa con Chiellini? Ci potrebbe anche stare, quattro centrali discreti li abbiamo già, forse.

Cronache bianconere ha detto...

@Danny67: oggi mi sono alzato con Amauri.
Sto per andare a nanna con Matri
:-)

Domani sarà un altro giorno.
Ma finalmente abbiamo un attaccante. Non è Fernando Torres (a proposito: chi ci credeva veramente?), però è un passo in avanti.
Piccolo, siamo in una situazione disastrosa.
Grazie a John Elkann e Jean Claude Blanc, non dimentichiamolo…

Ps: grazie di cuore per l’sms
;-)

@Giuliano: purtroppo soltanto il tempo potrà dare una risposta alla tua domanda.
Per me, quella, è “sì”.

Su Chiellini: posso sbagliarmi, ma il suo rinnovo (quello della scorsa estate) non è stato così semplice come (lui) voleva far sembrare a parole. C’era stato il rischio concreto che andasse al Real Madrid (Benzema la contropartita). Adesso non vedo molte probabilità di una sua cessione

Mi verrebbe da dirti che si cercherà di risparmiare attraverso il rinnovo del prestito di Aquilani, mentre su Quagliarella si tratterà sulla cifra già pattuita, anche alla luce dell’infortunio che gli è capitato.
Il più indiziato a partire, a meno che non si riduca lo stipendio, è Buffon

Un abbraccio!!!

MauryTBN ha detto...

Ieri sera le frasi più gettonate in curva sud erano "Basta, mi sono rotto i coglioni di sta squadra!!" e "Io speravo almeno in Pazzini"...Pazzini che tra l'altro non ha perso tempo, si è buttato in area e ha trovato la piena assoluzione da parte della moviola della Gazzetta! Interista perfetto...
Speriamo nel nuovo arrivato, è capace di buone giocate, ma anche di reti di pura rapina!

Cronache bianconere ha detto...

Di Matri sono soddisfatto, Maury.
Anche se le mie preferenze, ovviamente, erano per Pazzini.
Garrone ne ha fatto una questione di principio con Marotta (“Paratici? Te la farò pagare…”).
Bene, è stato di parola.
La sua, quando gli viene comodo.
Perché ai tifosi blucerchiati aveva promesso di non venderlo sino a giugno. Non posso farlo, ma pubblicherei volentieri una bellissima lettera che un tifoso sampdoriano, mio collega sul lavoro, ha inviato al presidente della sua squadra.
Con allegato l’abbonamento allo stadio.
La leggerà. Forse.
Non so cosa proverà, nel farlo. Io mi sarei nascosto da qualche parte.
Ma non ho un pelo sullo stomaco lungo quanto la Salerno-Reggio Calabria…
;-)

Un abbraccio e buona giornata

Pigreco-San Trader ha detto...

come si fanno a vincere partite quando sei in difficoltà per infortuti come capita a tutte le squadre del mondo se hai un allenatore che conosce uno schema solo. L'errore della Juve è quella sottospecie di allenatore e poi i due difensori centrali che andrebbero cambiati in pacco...ma loro vendono il migliore tecnicamente al..Milan..
cosa da cambiar suqdra visto chi dirige e fa gli acquisti.

Giuliano ha detto...

...ma Nagatomo, sarà mica comunitario anche lui?? questa mi piacerebbe saperla, anche se ormai mi aspetto di tutto.
per intanto, il prossimo da spedire, dopo Amauri, è Melo (ok, a giugno), magari si prende uno come Palombo che fa le stesse cose, e il più delle volte le fa meglio.
Per finire: e Pellissier? con tutti i nomi che sono usciti...era il sostituto ideale di Quagliarella.

JUVE 90 ha detto...

Giuliano: gli extra-comunitari che giocano già in Italia non contano, altrimenti non avremmo potuto prendere nemmeno Krasic e Martinez

Giuliano ha detto...

grazie Juve90! era una mia curiosità. Questa regola sugli extracomunitari è veramente cretina, sarebbe meglio lasciarla perdere e applicare da subito il regolamento che c'è già per l'UEFA, una lista di 20-25 giocatori e poi si pesca dalla Primavera. (Pensavo che Martinez avesse il passaporto spagnolo...)

Cronache bianconere ha detto...

Pigreco-San Trader: ciao e benvenuto nel mio blog
;-)
Gli infortuni hanno penalizzato la Juventus tanto in questo campionato quanto negli altri successivi la Farsa del 2006. Ormai ci abbiamo fatto l’abitudine.
La cosa sbagliata, è che non ne abbiamo trovato un rimedio. Ad oggi siamo soltanto in grado di distinguere quelli di natura traumatica da quelli muscolari. Diagnosi, ma niente cure. Preventive, ovviamente…
Su Del Neri non sono d’accordo, ma in questo (mio) spazio ognuno è libero di esprimere la propria opinione.
Barzagli aspetto di vederlo giocare (da noi) per giudicarlo, anche se un’idea su di lui – ovviamente – l’ho già.
Quello che non riesco a capire, per ora, è che quando certi giocatori vengono cercati da Inter o Milan la stampa li dipinge come bravissimi, quando siamo noi a comprarli li presentano come brocchi.
Che poi non rendano, è un altro conto. Anche Cannavaro, all’Inter, sembrava “finito”…

@Giuliano: su Nagatomo ti ha risposto correttamente Sante (scusa per il ritardo, sono stato impegnato sino ad ora).
Sì, Martinez ha il passaporto spagnolo. E la regola è semplicemente stupida…
Pellissier piace moltissimo anche a me (oltretutto ci saremmo risolti il problema di non subire i suoi goals ogni volta che gioca contro di noi…), ma gli preferisco Matri.
Palombo? Io la scorsa estate avrei fatto i salti di gioia fosse venuto alla Juventus… Sono d’accordo con te.
Pensa che quando venne qui a Genova non era mica bravo come oggi.
E’ il classico esempio di giocatore che migliora col passare del tempo: prima solo intenditore, ora buon centrocampista.

@JUVE 90: grazie :-)

Un abbraccio!