domenica 7 novembre 2010

Altri 3 punti in classifica...


6 commenti:

Anonimo ha detto...

Buoni i 3 punti.
Non ho visto una bella Juve. Ma la classifica si scala anche così, vincendo partite giocate male.
A parte alcuni errori delle punte, a volte un po’ troppo egoisti, ho visto una squadra lenta, che non riusciva neppure a ripartire in contropiede.
Credo però che più che dare la colpa all’infermeria piena (la formazione titolare della Juve, nonostante Sorensen era comunque di un’altra categoria rispetto al Cesena) io penso che le grosse difficoltà vengano dalla partecipazione all’Europa League.
Giocare al giovedi, anche se in casa, non da il tempo di recuperare al meglio per la partita successiva.
Ultima annotazione su alcuni singoli.
Sorensen : comprensibile emozione iniziale, ma poi il ragazzo ha svolto bene il suo compito.
Sissoko : ho sperato ardentemente di non vederlo spuntare dal tunnel all’inizio del secondo tempo, Troppi errori, troppo nervoso. Riuscirà Del Neri ha recuperarlo, così come ha fatto con Melo? (A proposito di Melo, speriamo che non gli sia successo nulla di grave).
Aquilani : chapeau! Assolutamente indispensabile.

Roberta

MauryTBN ha detto...

Sono d'accordo con Roberta per quanto riguarda gli impegni di coppa. Ricordiamoci sempre che se il nostro traguardo stagionale è un posto in zona Champions dovremmo lottare fino alla fine con il Napoli, la Samp e (quando si sveglierà) il Palermo. Se le nostre avversarie dovessero uscire dalla coppa e noi passare il turno diventerebbe durissima...

Giuliano ha detto...

Tutto bene, ma si tocca con mano che abbiamo ancora pochi giocatori veramente buoni. Aspettando gennaio e giugno, si può però dire che Marotta e i suoi hanno fatto un buon lavoro: Pepe non è un fenomeno, per esempio, ma da centrocampista o da terzino può diventare importante.
A Cesena si sono lamentati per il rigore, e secondo me a Cesena fanno bene a lamentarsi: le squadre piccole non hanno la dispnibilità finanziaria delle grosse, appena trovano uno buono devono darlo via e monetizzare, basta un episodio dubbio a rovinargli la partita.
Il problema è quando si lamenta Moratti!!!
PS: secondo me, il classico "fallo da casino in area". Bisognerebbe fischiarli tutti, così la si finisce di rompere e vediamo tanti tanti tanti bei rigori.

IoJuventino ha detto...

Come ho scritto, e come ripeto da un po' di tempo, servivano e servono 3 punti e 3 punti devono arrivare. Le condizioni fisiche sono fra le peggiori, quelle mentali risultano ancora vive grazie al lavoro dei preparatori, dell'allenatore e di uno staff tecnico all'altezza. Troppa stanchezza, troppi infortuni, troppe assenze.

Serve cuore, tanto cuore. E' bastato ieri, unitamente alla classe di qualche campione, ma non basterà sempre. A gennaio mi aspetto grandi cose, al di là del campo.

Qualche mese fa... non c'era il cuore né il risultato. Mi sembra un passo in avanti. Piccolo, ma decisivo.

yashal ha detto...

Buona Juve. Bellissima immagine del blog! ciao

http://mondobiancoceleste.blogspot.com

Cronache bianconere ha detto...

Eccomi!
Mi scuso per il ritardo, sono giornate un po’ intense, per diversi motivi.

@Roberta: rinuncerei presto e volentieri all’Europa League.
So che è contrario al nostro spirito, ma quest’anno l’obiettivo è qualificarsi alla prossima Champions League, magari entrando dalla porta principale.
Sorensen: è piaciuto anche a me;
Sissoko: sai come la penso. Ad oggi è (diventato) una delusione. Non credo in suo recupero, più che altro perché penso ad una sua cessione a gennaio. Il cuore mi dice “purtroppo”. Ma così non va
Aquilani: bravo, bravissimo Marotta. E complimenti a questo signor giocatore…
;-)

@MauryTBN: ciao :-) Bentornato!
“Se le nostre avversarie dovessero uscire dalla coppa e noi passare il turno diventerebbe durissima”: hai centrato in pieno il punto

@Giuliano: “Il problema è quando si lamenta Moratti!!!”: quello è uno scandalo…
;-)
Sul rigore, che per me comunque c’era, mi baso sulla valutazione della “Gazzetta dello Sport”. Parafrasando (e storpiando quanto detto da) Boskov: “rigore c’è quando la gazzetta scrive…”
:-)

@IoJuventino: “Qualche mese fa... non c'era il cuore né il risultato. Mi sembra un passo in avanti. Piccolo, ma decisivo”: mi piace il tuo spirito positivo. Bravo

@yashal: grazie, yashal.
Mi spiace per la tua Lazio. Sabato vedremo di “pensarci” noi…

Un abbraccio a tutti e grazie!
Scusate ancora per il ritardo nelle risposte