domenica 9 gennaio 2011

Buonanotte...


15 commenti:

marco99 ha detto...

i nuovi arrivi non sono campioni (lo dico da agosto), i vecchi sono finiti..
si..
buonanotte juve.

MauryTBN ha detto...

Di solito il capodanno segna l'inizio dell'anno nuovo, non il ritorno a quello vecchio...misteri bianconeri
eh già...Buonanotte!

P.S. Toni non mi è dispiaciuto. Ha giocato benino lui o sono io che comincio ad accontentarmi di quello che passa il convento?

JUVE 90 ha detto...

che pena... un disastro oggi.

con la solita inciviltà dei napoleCani a fare da contorno

Anonimo ha detto...

Allora, qui ci sarebbero da dire così tante cose che non saprei da che parte cominciare, per cui ne vorrei dire una soltanto che penso possa bastare: ci stiamo abituando a subire le peggiori umiliazioni della nostra storia, ma sarebbe stato bello, alla fine della batosta di ieri, sentire da Marotta una frase tipo questa:"ora siamo stanchi di questo schifo, perciò adesso andremo sul mercato e prenderemo un attaccante formidabile, due terzini con i controcoglioni e un centrocampista che abbia fisico, carattere e capacità tecnica"!! Invece il nostro direttore ha detto: "non si vince solo investendo, la sconfitta di oggi è pesante ma teniamo conto che abbiamo fuori elementi importantissimi da recuperare e cioè, Melo (ma le prossime due domeniche non sarà ancora squalificato? e poi quanto passerà prima che si faccia squalificare di nuovo?)De Ceglie, Martinez, Rinaudo e Iaquinta.
Avete capito???? Sembrava stesse parlando di Cabrini, Gentile, Furino, Causio e Bettega...
Siamo messi proprio male fratelli.
Forse dovremmo anche noi cominciare a fare debiti per tornare competitivi come fanno milan, inter, roma e lazio da 15 anni a questa parte senza subire alcuna conseguenza.

Danny67

Giuliano ha detto...

ieri sera, quando ho visto la formazione che Del Neri voleva mettere in campo, mi sono detto: "auguri, magari va bene, ma qui sono guai..."
Giocare contro questo Napoli con mezzo centrocampo, con Traoré che non è difensore, con le due cariatidi in attacco? mah...

Sul resto del discorso, quello che spiega bene Danny qui sopra, bisogna parlar chiaro: Marotta e gli Agnelli hanno deciso che sopra certe cifre non si va. E fanno bene, ma poi non è che poi si possa vincere come gli sceicchi, come abramovic, come il berlusco, come il morattopoli-tavarolopoli...

Il modello diventa l'Ajax, grande società che però non vince niente da molto tempo: appen arriva uno che chiede la luna, lo salutano e gli dicono "è stato bello lavorare insieme, auguri". Prepariamoci, il futuro è questo.

marco99 ha detto...

Concordo con danny su tutto.

Giuliano
Qui non si tratta di andare sopra certe cifre.
Si tratta:
1: di scucire quello promesso. erano 80 milioni io ne ho visti investiti 6 scarsi.
2: quello che poi racimoli svendendo diego e gli altri lo devi investire bene perchè se mi prendi gente come Motta o Pepe allora anzichè alla Juve il signor Marotta deve andarsene al Pisa a fare mercato

IoJuventino ha detto...

Bah, ok su Traoré, ma Amauri e Grygera Del Neri li ha trovati e nessuno più li vuole. Serve un biennio per costruire una buona formazione. Alcuni punti a favore ci sono, altri arriveranno. Serve pazienza.

squeeze ha detto...

ma CAVANI il terzo gol lo ha segnato di TACCO!!!!!!!!!!!! o___O

Cronache bianconere ha detto...

Buonasera a tutti.
Per prima cosa, senza necessariamente dedicargli un post, esprimo le mie più sincere condoglianze a Luigi Del Neri per la scomparsa del fratello.
Un abbraccio di cuore

Cronache bianconere ha detto...

Vado oltre…

@marco99: personalmente continuo a ritenere Krasic un grandissimo giocatore.
Ieri sera è stato penoso, come molti (troppi) suoi compagni.
Altri, tra i nuovi arrivi e qualche rimanenza del passato, sono potenzialmente ottimi calciatori.
Poi ci sono i soliti "inguardabili".
La rosa di quest'anno è stata concepita per un quarto posto, terzo se si incastreranno alcuni eventi positivi.
E' la triste realtà.
Ed è l'eredità di Farsopoli e della gestione-Blanc.
Credimi, Marco, tu sai quanto stimi Moggi per le sue competenze, ma in questa situazione (senza soldi e giocatori da vendere per ricomprarne altri) non avrebbe potuto fare molto di più di chi è presente.
Chi avrebbero dovuto cedere, la scorsa estate, per fare cassa? Buffon operato di ernia o Chiellini per avere Benzema dal Real Madrid? E in difesa chi avremmo messo?
Chi voleva Felipe Melo?
Chi avrebbe preso quel fenomeno di Diego a 25 milioni di euro? Abbiamo trovato chi ce ne ha dato 15: gli stessi che ora stanno cercando di rimandarlo alla svelta in Brasile.
E' facile per ognuno di noi (io per primo) scrivere articoli e dire cosa si poteva e si sarebbe dovuto fare. Ma poi, all'atto pratico, diventa tutto più difficile.
Il Manchester City si può permettere di spendere 35 milioni di euro per Dzeko avendo liquidità da una parte e in rosa Tevez, Balotelli, Adebayor (e via dicendo) dall’altra ... Se si strappa, ci si incazza e poi… Chissenenefrega. Si aspetta il rientro.
Se la Juventus investe tutti i soldi per un campione e questo si fa male, rimane con una squadra di merda in mano e senza fuoriclasse.
E poi? Diamo la colpa al fisioterapista, al massaggiatore, al preparatore, alla sfiga, a Vinovo?
E in campo chi ci va?
Siamo in una situazione difficilissima. E stiamo soffrendo tutti.
Costruire dalle macerie è un’impresa, soprattutto se non hai tanti soldi a disposizione.
E questo schifo non l’ha provocato Andrea Agnelli, ma chi c’era prima di lui.
Ricorda che l’attuale Presidente lo sarebbe già dovuto diventare cinque anni fa: a Torino lo vedevo sempre sul campo con Giraudo (il suo secondo padre) e Moggi. Lui è stato vittima di Farsopoli, non carnefice.
Sistemata una certa situazione, magicamente le cose si sono “sbloccate” anche in casa Juve…
:-(

@MauryTBN: “Ha giocato benino lui o sono io che comincio ad accontentarmi di quello che passa il convento?”: me lo domandavo anch’io durante la partita…
;-)


JUVE 90: guarda… Meglio che non parlo di quell’aspetto…

Cronache bianconere ha detto...

@Danny67: ieri sera non me la sono sentita di scriverti dopo la gara…
Le frasi di Marotta sono di circostanza, ricordati il ruolo che ha.
Compreranno. Speriamo bene.
Per il resto capisco pienamente il tuo stato d’animo: al di là del tono con il quale ti sto scrivendo, sono arrabbiatissimo. Un abbraccio

@Giuliano: il problema è quello di arrivare ad un certo “livello” di qualità e di cassa, per poi provare a vincere.
Mi spiego meglio.
Ho una squadra forte, compro due fuoriclasse all’anno, ne vendo altrettanti sui trent’anni di età (uno Zidane a 75 milioni di euro, per intenderci), ho uno stadio di proprietà che mi garantisce un “tot” di introiti a cui si aggiungeranno quelli dell’indotto (centro commerciale e via dicendo).
Questa è l’idea.
Il problema è “la partenza”.
Ci troviamo in una situazione difficilissima. E senza investimenti pesanti (e di qualità) è dura ripartire e uscirne fuori.
Grazie a John Elkann, Blanc, ….

@marco99: capisco la tua rabbia.
Perché è la mia e perché…
Ti conosco… ;-)
Su Diego ho già risposto (non è Ibra…), gli 80 milioni (a memoria) non erano all’anno…
Il titolo sui 200 milioni di euro lo aveva fatto la “Gazzetta dello Sport”…
Guarda bene l’immagine in questo mio articolo (http://cronachebianconere.blogspot.com/2010/04/e-chissenefrega-di-quei-200-milioni-di.html ) e leggiti le stronzate che avevano messo in prima pagina…

@IoJuventino: ti avvicini molto al mio pensiero.
Non è detto che sia quello giusto, però la vedo come te

@squeeze: tempo due o tre giorni e diranno che cammina sull’acqua…
;-)

Un abbraccio a tutti e grazie.
Scusate per il ritardo nelle risposte

Antonio ha detto...

E' triste dirlo, ma ci vuole ancora un pizzico di pazienza. In tutti i modi, alcune operazioni mi lasciano perplesso.

Un caro saluto

darmax99 ha detto...

Quel che succede a livello Direzionale ....tutti noi ne abbiamo un'idea ma la verità chi la conosce appieno? La cosa più irritante che trovo io nella Juve attuale, oltre al fatto che dobbiamo farne 3 per essercene convalidato uno di gol, é la stantia vicenda che ci mancano 2 terzini che facciano onore alla loro categoria. Si va a cercare la punta , la seconca punta e anche la terzz...e non ci si accorge che è da dietro che inizia tutto il problema. (A dir la verità...ce ne siamo accorti in tanti...tranne chi dovrebbe porre rimedio!)

darmax99 ha detto...

Sono abbastanza incazzato nero! Come si può lasciar fare dei cross agli avversari con una comodità simile? Mancava poco che prima di effettuare il cross (dopo aver preso la mira bene bene, potessero anche accendersi una sigaretta e berci assieme un caffè!). Poi...i mitici centrali....che su quei cross dovrebbero arrivarci prima dell'attaccante di turno, dov'erano? Centrale così ...lo faccio anch'io! A costo mooooooooolto inferiore e con gli stessi risultati. 3 cross. Uno solo in area attacante. E la butta dentro tre volte? Ma stiam parlando di cosa? Di ottimi centrali? Ma per piacereeeeeeeeeeeeee!!!! PS: Ciao Thomas! Non farci caso! Sono sull'affranto alquanto! :)
?

Cronache bianconere ha detto...

@Antonio: anche a me alcune operazioni ancora non hanno convinto. Martinez su tutte, pur non avendolo (quasi mai) visto giocare.
Non voglio essere un difensore a tutti costi dell’operato della nuova dirigenza, ma neanche diventare un disfattista.
Concordo con te: ci vuole pazienza.
Purtroppo siamo ancora a quel punto…

@darmax99: ciao ;-)
Rivedo molti miei pensieri (e sensazioni) in quello che hai scritto tu.
Detti “con la pancia”, come piace a me.
Un saluto di cuore anche da casa
Ps: giorni fa mi sono riletto l’articolo di Brera che avevi copiato nel blog: grazie (ancora) per l’impegno e il pensiero

Un abbraccio a tutt’e due