mercoledì 10 novembre 2010

Quagliarella e poco altro...




6 commenti:

Anonimo ha detto...

Come dici tu fratello, ieri Quagliarella e poco altro. Squadra sotto ritmo e un pò spenta anche nei suoi uomini di solito più brillanti (Marchisio e Aquilani).
Sono preoccupato perchè vedo che, come del resto era prevedibile, giocare ogni tre giorni e sempre con gli stessi uomini, mentre diversi di quelli che vanno in campo non sono ancora in ottime condizioni, ci sta penalizzando troppo. E sabato c'è la roma; per me Juventino di Roma è una delle partite più importanti dell'anno. Speriamo di riavere Felipe Melo e che tutti gli altri trovino motivazioni speciali per affrontare quell'allenatore che quando era da noi non si lamentava mai dei torti arbitrali e non rispondeva mai per le rime ai giornalisti,mentre adesso insorge per ogni minima critica che subisce e per ogni minima cosa che non gli sta bene.

Danny67

IoJuventino ha detto...

Io direi: Quagliarella, Aquilani, Chiellini e poco altro! Aggiungendo pure Storari che aveva fatto ottime parate!

Giuliano ha detto...

direi che c'è poco da aggiungere a quanto si diceva gli altri giorni...Un gol come quello di Diamanti si può anche prendere (bravissimo lui, ma anche molto fortunato nella traiettoria), il problema è che ci sono pochi giocatori veramente da Juve, e se ne manca qualcuno o se qualcuno non è in giornata, poi si cincischia...

Cronache bianconere ha detto...

@Danny67: come ti scrivevo ieri sera via sms, sabato sera sarò a Torino con Massimiliano.
Non vedo l’ora ;-)
Staremo un po’ insieme: prima, durante e dopo la partita.
Guarda: spero di non sbagliarmi, ma sinceramente mi faceva più paura il Brescia ieri di quanto non me ne abbiano fatto Inter e Milan o – nella prossima gara – la Roma.
A questa Juventus manca il colpo del killer, della Vecchia Signora omicidi.
Del Neri sta facendo il massimo con quello che ha a disposizione. Con Dzeko e un terzino destro penso che la musica cambierebbe…
Su Melo sono d’accordo, su Ranieri non mi esprimo: preferisco parli il campo
:-)

@IoJuventino: rispetto al titolo, aggiungerei Chiellini.
Storari è stato bravo, Aquilani era – a mio modo di vedere – un po’ “scarico”.
Meglio lui così che Tiago caricato “a palla”, of course…
;-)

@Giuliano: Diamanti ha fatto un gran goal, Sissoko ha commesso una grave incertezza.
A gennaio ci sarà da fare “un giro” al calciomercato: con tutti i titolari (o quasi) a disposizione abbiamo dimostrato di essere una buona squadra, a tratti ottima.
Le seconde linee, fanno quello che possono. A volte bene, altre no.
Ma la qualità, come dici tu, è quella lì…
:-)

Un abbraccio a tutti!!!

Betta ha detto...

Che palle un altro pareggio...e sabato c'è la Roma...speriamo almeno in una vittoria! Odio troppo i giallorossi!

Cronache bianconere ha detto...

Con una vittoria (e tre punti) ce li potremmo togliere per un pò dalle "scatole"...
Speriamo di restituire a Ranieri lo "sgarbo" dello scorso 23 gennaio.
A presto!
Baci